Riaprono tre supermercati, Il Gigante salva tre punti vendita e il lavoro per 178 dipendenti

I punti vendita dell’ex catena di supermercati IperDì-Superdì di Cesano Maderno, Senago e Paderno Dugnano saranno riaperti

Tre supermercati pronti a riaprire i battenti e 178 lavoratori che non perderanno il posto di lavoro. La catena della grande distribuzione Il Gigante ha acquistato i tre negozi dell’ex catena di supermercati IperDì-Superdì di Cesano Maderno, Senago e Paderno Dugnano, salvando il posto di lavoro a 178 dipendenti.

I punti vendita chiusi ormai un anno fa riapriranno, con una nuova insegna, tra fine ottobre e gennaio. "Sono complessivamente 178 i posti di lavoro dell’ex catena tra le province di Monza e Brianza, Milano, Varese e Lodi salvati dal gruppo «Il Gigante» – che conta 54 punti vendita nel Nord Italia, 38 in Lombardia" spiega una nota della Cisl Monza Brianza e Lecco.

In attesa della riapertura, già a fine settembre i lavoratori hanno sottoscritto un contratto di assunzione e stanno già operando in altri supermercati «Il Gigante» limitrofi a quelli dove verranno collocati definitivamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ai lavoratori -ha spiegato Giorgio Panizza in rappresentanza del Cda di Rialto Spa – è stato proposto un contratto a tempo indeterminato con le stesse condizioni economiche del precedente rapporto professionale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Da martedì riapre il Parco, via libera anche nei giardinetti: le novità della Fase 2 in città

  • Coronavirus, altri 42 contagi in Brianza: 462 nuovi positivi in Lombardia e 54 morti

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento