Rissa dopo la messa per le comunioni: donna fa a botte con la compagna dell'ex marito

È successo a Bernareggio, comune della Brianza. Sul posto la polizia locale e un'ambulanza

La chiesa di Bernareggio

Prima le parole grosse. Poi la zuffa: spintoni, sberle e calci. Fuori da chiesa, dopo le prime comunioni. È successo nel pomeriggio di sabato a Bernareggio, comune della Brianza. Nell'occhio del ciclone due donne: la madre naturale di un bimbo e la nuova compagna del padre, a cui era stato affidato il piccolo. Il fatto è stato riportato sulle colonne de Il Giornale di Monza.

Tutto è nato una volta conclusa la messa quando il bambino ha trovato all'uscita la madre naturale. La donna avrebbe voluto salutare il figlio, ma è iniziato un diverbio tra lei e l'attuale compagna dell'ex marito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle parole sono poi passate alle vie di fatto: spintoni, sberle e calci. Sul posto è intervenuta anche la polizia locale e un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento