Monza, maxi rissa tra detenuti durante l’ora d’aria in carcere

Ad affrontarsi, secondo quanto denuncia il sindacato autonomo di polizia penitenziaria, sono stati detenuti albanesi e magrebini che si trovavano nel cortile passeggi. Soltanto l’intervento degli agenti ha evitato il peggio

La denuncia del Sappe - Foto repertorio

Attimi di paura giovedì mattina nel carcere San Quirico di Monza. Alcuni detenuti, secondo quanto denunciato dal sindacato autonomo di polizia penitenziaria, hanno dato vita a una violenta rissa. 

A sfidarsi, sempre secondo quanto reso noto dal sindacato, sono stati alcuni carcerati di nazionalità albanese e magrebina. Teatro dello scontro è stato il cortile passeggi dove gli uomini si trovavano per la loro ora d’aria. 

“Solo grazie all'intervento tempestivo e professionale del personale di polizia penitenziaria - sottolinea Alfonso Greco, segretario regionale del Sappe - si è evitato il peggio. Purtroppo questi eventi critici sono ormai all'ordine del giorno e questo per la fallimentare gestione dell’amministrazione penitenziaria”. 

Il sindacato ha poi denunciato, per l’ennesima volta, il problema sovraffollamento del carcere monzese. “Alla data del 30 settembre scorso - ha reso noto il Sappe - erano detenute nel carcere di Monza 593 persone rispetto ai circa 400 posti letto regolamentari: 289 gli stranieri ristretti, circa il 50% dei presenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E se da un lato i detenuti sono più del consentito, gli agenti sono molti di meno. “Rispetto ai 419 baschi azzurri previsti - si conclude la denuncia del Sappe - ce ne sono in forza 334, ossia 85 in meno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento