Rissa nel locale, cinque denunce: quattro giovani in ospedale

L'episodio è avvenuto a Cesano Maderno nella notte tra sabato e domenica nel locale "Le Club Live Disco" in via Robolotti: è stato necessario l'intervento dei carabinieri

Qualche drink di troppo, l'atmosfera che si scalda e una rissa facile tra giovanissimi.

A Cesano Maderno nella notte tra sabato e domenica alla discoteca "Le Club Live Disco" in via Robolotti intorno alle 2.30 sono dovuti intervenire i carabinieri della compagnia di Desio.

Due gruppi di ragazzi sono venuti alle mani e le forze dell'ordine sono state chiamate per sedare la rissa.

Cinque giovani, tutti giovanissimi, tra i 17 e 21 anni, sono stati denunciati per rissa: si tratta di un italiano, due ecuadoregni, un romeno e un albanese, di cui due minorenni.

Gli altri compagni se la sono cavata solo con uno spavento e una serie di controlli.

Per quattro ragazzi invece è andata peggio e in seguito alle botte hanno dovuto essere soccorsi dal personale medico del 118 e ricoverati. Due di questi sono stati trasferiti all'ospedale di Desio, uno con una contusione al torace e l'altro con un trauma cranico non commotivo.

Gli altri due invece sono stati trasportati al nosocomio di Saronno dove sembrano essersela cavata meglio: il personale ha medicato le lievi escoriazioni e ferite che presentavano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento