Rissa in strada tra fratelli e cugini con bastoni e un’accetta: quattro feriti, due arresti

La rissa nella notte tra mercoledì e giovedì 10 novembre a Cinisello

Immagine di repertorio

Violenta rissa familiare mercoledì sera a Cinisello Balsamo, dove due coppie di fratelli - cugini tra loro - si sono sfidate in strada a colpi di bastoni e accetta. A causare la lite, secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Sesto San Giovanni, sarebbero stati alcuni dissidi lavorativi, che avrebbero acceso la miccia della violenza. 

Ad avere la peggio è stato un trentenne, trasportato e operato al San Gerardo di Monza, dove è tuttora ricoverato, ma non in pericolo di vita. Anche gli altri tre coinvolti - tutti uomini tra i ventisei e i trentatré anni - sono finiti in ospedale, ma con ferite più lievi. 

Le manette dei carabinieri, allertati da alcuni residenti, sono scattate invece per il ventiseienne e il trentunenne - cugini tra loro -, mentre il trentenne e il trentatreenne sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo della rissa, gli stessi militari hanno trovati bastoni e un’accetta con il manico spezzato, che probabilmente era stato usato da uno dei protagonisti per colpire un rivale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento