Violenta rissa in strada: spunta un tubo di ferro e una chiave a croce

Entrambi gli arnesi sono stati sequestrati dai carabinieri intervenuti sul posto. Due persone, denunciate a piede libero, sono finite in ospedale

Immagine di repertorio

Prima la lite al bar e poi le botte, di notte, in strada.

Sei uomini, tutti stranieri e un italiano, sono stati protagonisti di una rissa lunedì notte tra Vaprio d'Adda e Masate. Tutto è iniziato all'interno del Bar Ristorante "La Base" in via Campo Rivera a Vaprio d'Adda. I sei uomini, due egiziani, due marocchini, un albanese e un italiano, hanno iniziato a discutere animatamente e poi si sono allontanati in direzione di Masate.

In strada, tutti fuori di sè, hanno iniziato ad aggredirsi e sono spuntati una chiave a croce e un tubo di ferro. Sul posto insieme ai soccorsi si sono precipitati anche i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Vimercate che hanno denunciato in stato di libertà l'italiano e un egiziano che dopo le cure in ospedale sono stati dimessi e accompagnati in caserma per il fotosegnalamento. Entrambi sono stati accompagnati da un'ambulanza in codice verde all'ospedale di Vimercate per lievi contusioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tubo di ferro e la chiave a croce sono state sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Coronavirus, altri 42 contagi in Brianza: 462 nuovi positivi in Lombardia e 54 morti

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento