Tre risse in pochi minuti in stazione: denunciato un 22enne a Monza

Nuovo intervento della polizia locale in via Arosio mercoledì sera

Tre risse nel giro di pochi minuti. Nuovi intervento delle forze dell'ordine in stazione a Monza mercoledi' sera. 

La polizia locale del capoluogo brianzolo è intervenuta per un episodio violento che ha coinvolto una ventina di cittadini stranieri nei giardinetti dell'interscambio ferroviario. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, nella serata di mercoledi' è scoppiata una prima rissa a cui poi ne sono seguite altre due a pochi minuti di distanza l'una dall'altra. 

Quando la polizia locale è intervenuta le persone coinvolte hanno iniziato a correre e in parte si sono dileguate. Un ragazzo originario del Gambia di 22 anni è stato inseguito e denunciato. Il giovane ha tentato di opporre resistenza, aggredendo gli agenti. Nonostante una breve colluttazione gli agentu non hanno riportato lesioni e sono riusciti a bloccare il 22enne che è stato denunciato.

Si tratta del secondo intervento in poche ore in stazione. Nella serata di martedi' infatti gli agenti proprio in via Arosio durante il presidio fisso in stazione sono stati aggrediti da un 44enne sotto effetto di alcol. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento