Aggredito e malmenato fuori dalla stazione di Monza: uomo di 34 anni in ospedale

È successo nella serata di martedì 19 febbraio, sul posto 118 e carabinieri

Immagine repertorio

Un uomo di 34 anni è stato aggredito e malmenato fuori dalla stazione di Monza nella serata di martedì 19 febbraio.

Tutto è accaduto intorno alle 23.30, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo quanto riferito dai carabinieri del gruppo Monza, il ferito, cittadino marocchino, sarebbe stato picchiato da un connazionale al culmine di una lite nata per motivi banali. L'aggressore, rimasto ignoto, avrebbe fatto perdere le proprie tracce prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Il 34enne, soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato al pronto soccorso del San Gerardo di Monza dove i medici gli hanno medicato alcune contusioni ed escoriazioni che ha riportato durante la colluttazione. 

Sul caso, precisano gli investigatori, sono in corso indagini. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma Salvini non doveva occuparsi di queste "risorse" ?? Bla,BLa,Bla….

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Mariano Comense, altissima colonna di fumo nero

  • Cronaca

    Giunti da sostituire, ad aprile il ponte di Trezzo chiude per alcuni giorni

  • Cronaca

    Desio, mamma e quattro bambini "intossicati" da monossido e ricoverati al Niguarda

  • Cronaca

    Cocaina, ecstasy e Mdma in tasca, spacciatore arrestato a Sovico

I più letti della settimana

  • Moglie e marito investiti da un furgone mentre attraversano: lei in coma, lui grave

  • Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Come rinnovare le esenzioni sanitarie per ticket e ricette

  • Federica, uccisa dalla meningite a 24 anni

  • Incendio a Mariano Comense, altissima colonna di fumo nero

Torna su
MonzaToday è in caricamento