Maxi rissa in Piazza Trento e Trieste a Monza, ragazzi si lanciano bottiglie: denunciati

È successo nella serata di mercoledì 13 febbraio, quattro ragazzi monzesi denunciati

Immagine repertorio

Lanci di bottiglia, urla, e spintoni. Rissa in centro a Monza nella notte serata di mercoledì 13 novembre. L'epilogo? Cinque denunce. È successo in Piazza Trento e Trieste; quattro ragazzi nei guai: tre monzesi di vent'anni e un minorenne. Tutti denunciati dagli agenti del commissariato di viale Romagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è accaduto nel salotto buono di Monza, nel pieno centro storico. Quando gli agenti sono intervenuti un gruppetto di cinque-sei ragazzi si stavano affrontando con spintoni e lanci di bottiglie. Appena hanno visto i poliziotti alcuni di loro sono scappati, mentre quattro di loro sono stati fermati e identificati. Tutti sono stati accompagnati in commissariato e denunciati per rissa. Non solo: uno di loro è stato denunciato per porto di oggetti atti all'offesa, mentre  uno di loro è stato trovato con una dose di stupefacente e segnalato alla prefettura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento