Trasporto pubblico, a rischio bus e treni: due scioperi in due settimane

Prima agitazione il 25 novembre, con stop anche agli autobus. Si replica il 9 dicembre

Due scioperi in due settimane. Saranno un fine novembre e un inizio dicembre da incubo per i pendolari, che dovranno fare i conti con un doppio sciopero dei dipendenti del settore ferroviario. In quattordici giorni esatti, infatti, andranno in scena due agitazioni - indette da Cub trasporti la prima e da Orsa Ferrovie la seconda - che rischiano di mandare completamente in tilt la circolazione dei treni a livello regionale e a livello nazionale.

I due scioperi sono già stati accettati dal ministero dei trasporti e delle infrastrutture in data 9 novembre. Ed è proprio lo stesso ministero a darne notizia sul proprio sito.

DUE SCIOPERI IN 14 GIORNI: DATE E ORARI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento