Trasporto pubblico, a rischio bus e treni: due scioperi in due settimane

Prima agitazione il 25 novembre, con stop anche agli autobus. Si replica il 9 dicembre

Due scioperi in due settimane. Saranno un fine novembre e un inizio dicembre da incubo per i pendolari, che dovranno fare i conti con un doppio sciopero dei dipendenti del settore ferroviario. In quattordici giorni esatti, infatti, andranno in scena due agitazioni - indette da Cub trasporti la prima e da Orsa Ferrovie la seconda - che rischiano di mandare completamente in tilt la circolazione dei treni a livello regionale e a livello nazionale.

I due scioperi sono già stati accettati dal ministero dei trasporti e delle infrastrutture in data 9 novembre. Ed è proprio lo stesso ministero a darne notizia sul proprio sito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DUE SCIOPERI IN 14 GIORNI: DATE E ORARI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento