Nuovo sciopero in vista venerdì 24 marzo: a rischio metro, autobus e tram

Poco prima invece in programma uno stop dei treni

Altro sciopero dei mezzi pubblici in arrivo. Dopo il blocco generale dell’8 marzo, una nuova agitazione dei dipendenti del settore trasporto pubblico locale è stata infatti annunciata per venerdì 24 marzo.

Lo sciopero è stato proclamato dal “sindacato operai in lotta Sol Cobas” giovedì mattina ed è già stato ricevuto dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti, che ne ha dato notizia.

L’agitazione - che coinvolgerà i dipendenti Atm - durerà quattro ore e, al momento, non sono ancora state comunicate le fasce orarie in cui i lavoratori potranno protestare. A poco più di due settimane dallo sciopero dell’8 marzo, quindi, la circolazione di metro, tram e autobus sarà nuovamente messa a rischio.

Non è tutto: poco prima un altro sciopero, le informazioni

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Sport

    Uragano Filippo Tortu, 100 metri sotto il muro dei 10 secondi: battuto il record di Mennea

  • Cronaca

    Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Cronaca

    Tenta di violentare una ragazzina di 13 anni mentre dorme: arrestato operaio in Brianza

I più letti della settimana

  • Monza, si barrica nel pronto soccorso del San Gerardo e minaccia di darsi fuoco: fermato

  • Cade il coltello mentre taglia la verdura e si conficca nel piede: donna muore dissanguata

  • Spettacolo pirotecnico nel Parco di Monza: tutto quello che c'è da sapere

  • Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Furti e spaccate, operazione "Under the Bridge". Salvini: "28 rom arrestati" a Monza

  • Il San Gerardo di Monza tra i migliori ospedali per trattare l'epilessia farmaco resistente

Torna su
MonzaToday è in caricamento