Sciopero dei treni venerdì 25 novembre: le informazioni

A rischio tutte le grandi compagnie. Stop di 21 ore per Trenord, Trenitalia e Italo. I dettagli

Sciopero dei treni venerdì 25 novembre. I sindacati Cub trasporti e Federazione sindacato generale di base hanno infatti proclamato ventuno ore di stop per i dipendenti di tutte le più grandi aziende del settore ferroviario. L’agitazione, accettata dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti in data 9 novembre, coinvolgerà infatti i lavoratori del gruppo Ferrovie dello Stato, Trenord, Nuovo trasporto viaggiatori - Italo -, Serfer, Sbb cargo Italia e Db Cargo Italia.

Come segnala il sito dello stesso ministero dedicato agli scioperi, i dipendenti potranno incrociare le braccia dalla mezzanotte del 25 novembre fino alle nove della sera di venerdì.

Sempre nella giornata di venerdì 25 novembre sciopereranno i lavoratori di Autoguidovie, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico locale nell’area sud est di Milano e nei comuni di San Donato e Melzo.

UN ALTRO SCIOPERO POCHI GIORNI DOPO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento