Sciopero dei treni in arrivo, 24 ore di stop tra il 28 febbraio e l'1 marzo

L'agitazione sindacale in programma

Disagi in vista per i pendolari. Tra martedì 28 febbraio e mercoledì 1 marzo per chi viaggia in treno potrebbero verificarsi disagi e ritardi a causa di uno sciopero che potrebbe coinvolgere il personale di Trenord.

L'agitazione sindacale, la cui comunicazione è giunta al ministero dei Trasporti mercoledì 8 febbraio, è stata indetta da varie sigle sindacali del settore. Lo sciopero avrà durata di 24 ore: scatterà alle 21 del 28 febbraio e terminerà alle 21 del giorno dopo, mercoledì 1 marzo. 

L'agitazione sindacale ha carattere regionale. Dall'azienda non sono state ancora rese note le modalità dello sciopero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento