Sciopero dei treni, corse a rischio nel weekend: sabato e domenica possibili disagi

Le informazioni e gli orari

Sciopero dei treni nel weekend di sabato 26 e domenica 27 maggio. Nel fine settimana, a causa di un'agistazione sindacale, potrebbero verificarsi disagi per i pendolari. Lo sciopero coinvolgerà il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di Trenord. 

Gli orari dello sciopero

Dalle ore 22 di sabato 26 maggio alle ore 5:59 di domenica 27 maggio 2018 l'organizzazione sindacale CAT Coordinamento Autorganizzato Trasporti ha proclamato uno sciopero che interessa il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di Trenord. Durante l'agitazione i Servizi Regionale, Suburbano e Aeroportuale di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. In caso di cancellazione delle corse, sono previsti autobus sostitutivi no-stop per il solo servizio aeroportuale Malpensa Express sulle tratte "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non saranno interessate le fasce orarie di garanzia: viaggeranno tutti i treni in partenza entro le ore 22 di sabato 26 maggio e con arrivo a destinazione finale entro le ore 23. Viaggeranno inoltre i treni a lunga percorrenza EN236 [Venezia SL 20.57 - Wien Hauptbahnhof 7.51] e EN237 [Wien Wien Hauptbahnhof 20.56 - Venezia SL 8.24]. Sono possibili ripercussioni anche dopo la conclusione dello sciopero. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

Torna su
MonzaToday è in caricamento