Botti di Capodanno, controlli in tre negozi: 15 chili di fuochi sequestrati e multe

L'attività ha visto impegnate le volanti della Questura di Monza insieme alla polizia locale nel pomeriggio di mercoledì

Gli agenti della Questura di Monza insieme al personale del Nucleo Annonaria della polizia locale sono stati impegnati nel pomeriggio di mercoledì in un controllo congiunto in tre diversi negozi del capoluogo brianzolo per effettuare alcune verifiche sulla vendita dei fuochi d'artificio e dei botti di Capodanno.

L'attività, coordinata dalla Questura, è terminata con il sequestro di 15 chili di materiale: i fuochi - tutti botti legali - erano detenuti all'interno dell'attività in numero elevato rispetto ai limiti di legge consentiti e per questo per il negozio è scattata una sanzione di 1032 eur per la violazione delle norme previste dal Tulps. 

Un'altra analoga multa ha colpito una seconda attività perchè i fuochi pirotecnici - anche questi tutti legalmente detenuti - erano conservati e stipati in un luogo non idoneo senza il rispetto delle necessarie misure di sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20191219-WA0016-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento