Parcheggio e discarica abusiva sequestrati in via della Offelera: scattano i sigilli

L'area, al termine delle indagini condotte dalla polizia locale monzese e coordinate dalla Procura di Monza, è stata sottoposta a sequestro preventivo

Via Della Offellera (Fonte Google Maps)

Autoarticolati, camion e vetture. Un vero e proprio parcheggio abusivo sorto dal nulla, al posto di orti, verde e campi tra Monza e Brugherio, in via Dell'Offelera.

Gli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo su disposizione del gip del Tribunale di Monza hanno effettuato un sequestro preventivo nell'area di trentamila metri che sorge tra il comune brianzolo e la città di Monza. L'area infatti, in parte adibita a parcheggio abusivo e in parte a discarica, sarebbe stata trasformata da agricola a produttiva senza alcuna autorizzazione.

Così sono scattati i sigilli. Quel terreno, per cui il documento di Piano di governo del territorio prevedeva una destinazione esclusivamente agricola di interesse strategico, era stato acquistato al ribasso all'asta da un imprenditore del settore logistico. E, dopo l'arrivo di auto, camion e tir, erano scattate le indagini.

Potrebbe interessarti

  • Idee per il weekend: 5 mete a meno di 150 km da Monza

  • Le 5 migliori gelaterie di Monza e Brianza

  • Via dalla città: i 5 migliori luoghi per un pic-nic in Lombardia

  • Lavello in acciaio: come pulirlo in maniera naturale

I più letti della settimana

  • C'è una bomba da disinnescare, chiusi alcuni tratti dell'autostrada A4 domenica 16 giugno

  • Carate Brianza, uomo trovato senza vita in casa: morto 69enne

  • Fan e sostenitori fuori dalla casa pignorata di Morgan a Monza: sfratto rinviato

  • Intelligenza artificiale per assumere: ecco come cambiano i colloqui in Esselunga

  • Sequestra una donna, la picchia per tutta la notte e la violenta nella sua roulotte: arrestato

  • Guida ubriaco l'auto dell'amico, travolge e uccide un 22enne poi scappa: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento