Parcheggio e discarica abusiva sequestrati in via della Offelera: scattano i sigilli

L'area, al termine delle indagini condotte dalla polizia locale monzese e coordinate dalla Procura di Monza, è stata sottoposta a sequestro preventivo

Via Della Offellera (Fonte Google Maps)

Autoarticolati, camion e vetture. Un vero e proprio parcheggio abusivo sorto dal nulla, al posto di orti, verde e campi tra Monza e Brugherio, in via Dell'Offelera.

Gli agenti della polizia locale del capoluogo brianzolo su disposizione del gip del Tribunale di Monza hanno effettuato un sequestro preventivo nell'area di trentamila metri che sorge tra il comune brianzolo e la città di Monza. L'area infatti, in parte adibita a parcheggio abusivo e in parte a discarica, sarebbe stata trasformata da agricola a produttiva senza alcuna autorizzazione.

Così sono scattati i sigilli. Quel terreno, per cui il documento di Piano di governo del territorio prevedeva una destinazione esclusivamente agricola di interesse strategico, era stato acquistato al ribasso all'asta da un imprenditore del settore logistico. E, dopo l'arrivo di auto, camion e tir, erano scattate le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Bimba di sei anni sviene mentre è nella vasca e finisce sott'acqua: è gravissima in ospedale

  • Desio, camion incastrato sotto il ponte della ferrovia: traffico in tilt e treni in ritardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento