Accende un petardo trovato a terra che gli esplode in mano: bimbo perde due dita

È successo nel pomeriggio di venerdì 4 gennaio in un parco di via Solferino a Seregno

Immagine repertorio

Un bambino di 11 anni è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Giuseppe di Milano. Nel pomeriggio di venerdì 4 gennaio un petardo gli è scoppiato in mano, mentre giocava in un giardino pubblico sotto casa in via Solferino a Seregno. L’esplosione gli ha provocato lesioni molto gravi alla mano destra e ustioni al volto.

Ricoverato d’urgenza all’ospedale di Desio, è stato trasferito a Milano. L’operazione ha avuto successo ma ha comportato l’amputazione delle falangi di indice e anulare. In dubbio anche la funzionalità del pollice, riattaccato con una complessa operazione.

Il bambino era sceso in giardino a giocare. Nel prato ha trovato un petardo inesploso e ha voluto accenderlo, ma gli è scoppiato in mano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Commando assalta la banca, sfondano la vetrata con il camion e portano via il bancomat

  • Politica

    Spese pazze, condannati ex consiglieri Renzo Bossi e Nicole Minetti

  • Cronaca

    Donna cade da cavallo, trasportata in ospedale in elisoccorso: è gravissima

  • Attualità

    Monza, sciopero dei mezzi pubblici il 21 gennaio: info e orari

I più letti della settimana

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Macchine vendute e mai consegnate, società fallita: arrestati i titolari di Antonini auto

  • Incidente sull'A4, schianto fra tre camion: autostrada chiusa e traffico in tilt

  • Follia a bordo del treno, passeggero devasta un finestrino: convoglio fermo e circolazione in tilt

  • Scopre che lei in realtà è una trans, scoppia la furibonda lite in piazza: espulsa dall'Italia

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

Torna su
MonzaToday è in caricamento