Uomo armato di pistola gira in città: arrivano i carabinieri

È successo nella mattinata di mercoledì 2 gennaio a Seregno, nei guai un 50enne

Un uomo di 50 anni nella mattinata di mercoledì 2 gennaio è stato denunciato per procurato allarme. Il 50enne, disoccupato e senza fissa dimora, è stato notato in diversi pundi di Seregno mentre camminava con una pistola in tasca. Dopo alcune ricerche i carabinieri lo hanno rintracciato non lontano dal sottopasso della stazione ferroviaria.

L’arma è risultata una scacciacani con il tappo rosso. Nonostante fosse tenuta in tasca, numerosi cittadini si erano spaventati al punto da segnalare la presenza del 50enne ai militari. L’arma è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Bimba di sei anni sviene mentre è nella vasca e finisce sott'acqua: è gravissima in ospedale

  • Desio, camion incastrato sotto il ponte della ferrovia: traffico in tilt e treni in ritardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento