Uomo armato di pistola gira in città: arrivano i carabinieri

È successo nella mattinata di mercoledì 2 gennaio a Seregno, nei guai un 50enne

Un uomo di 50 anni nella mattinata di mercoledì 2 gennaio è stato denunciato per procurato allarme. Il 50enne, disoccupato e senza fissa dimora, è stato notato in diversi pundi di Seregno mentre camminava con una pistola in tasca. Dopo alcune ricerche i carabinieri lo hanno rintracciato non lontano dal sottopasso della stazione ferroviaria.

L’arma è risultata una scacciacani con il tappo rosso. Nonostante fosse tenuta in tasca, numerosi cittadini si erano spaventati al punto da segnalare la presenza del 50enne ai militari. L’arma è stata posta sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori gelaterie di Monza e Brianza

  • Idee per il weekend: 5 mete a meno di 150 km da Monza

  • Via dalla città: i 5 migliori luoghi per un pic-nic in Lombardia

  • Tutti i consigli per tenere lontane le formiche dalla propria casa

I più letti della settimana

  • C'è una bomba da disinnescare, chiusi alcuni tratti dell'autostrada A4 domenica 16 giugno

  • Fan e sostenitori fuori dalla casa pignorata di Morgan a Monza: sfratto rinviato

  • Malore mentre è in bici, morto un uomo brianzolo di 56 anni

  • Intelligenza artificiale per assumere: ecco come cambiano i colloqui in Esselunga

  • Le 5 migliori gelaterie di Monza e Brianza

  • Sale sul tetto della pizzeria e minaccia di gettarsi nel vuoto per protestare contro la chiusura

Torna su
MonzaToday è in caricamento