Falsi volontari raccolgono fondi fuori dal cimitero di Seveso: smascherati

È successo martedì, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Seregno

Immagine repertorio

Chiedevano offerte a favore della Croce Bianca fuori dal cimitero di Seveso. Ma erano falsi volontari e si intascavano tutti i soldi. A scoprirli martedì pomeriggio sono stati i carabinieri di Seregno e gli agenti della polizia locale.

A dare l’allarme sono stati i volontari veri, che hanno notato la presenza di uomini e donne vestiti con la loro stessa divisa, ma non autorizzati dall’organizzazione. Non è la prima volta che questi fatti accadono. Alcuni mesi fa, sempre fuori dal cimitero, erano presenti alcuni imbroglioni che si spacciavano per volontari della Croce di San Michele, una onlus che però non esisteva nemmeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Travolto e ucciso mentre attraversa la strada, muore ragazzo di 23 anni a Carate

Torna su
MonzaToday è in caricamento