Falsi volontari raccolgono fondi fuori dal cimitero di Seveso: smascherati

È successo martedì, sul posto sono intervenuti i carabinieri di Seregno

Immagine repertorio

Chiedevano offerte a favore della Croce Bianca fuori dal cimitero di Seveso. Ma erano falsi volontari e si intascavano tutti i soldi. A scoprirli martedì pomeriggio sono stati i carabinieri di Seregno e gli agenti della polizia locale.

A dare l’allarme sono stati i volontari veri, che hanno notato la presenza di uomini e donne vestiti con la loro stessa divisa, ma non autorizzati dall’organizzazione. Non è la prima volta che questi fatti accadono. Alcuni mesi fa, sempre fuori dal cimitero, erano presenti alcuni imbroglioni che si spacciavano per volontari della Croce di San Michele, una onlus che però non esisteva nemmeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • L'Esselunga di via Buonarroti cresce: per il comune un milione e un parcheggio al Brianteo

Torna su
MonzaToday è in caricamento