Parcheggia ma dimentica il freno a mano, ragazzo investito dalla sua auto a Seveso

E' successo giovedì sera in Brianza. Il giovane è stato soccorso e accompagnato in ospedale con una prognosi di cinque giorni

Immagine di repertorio

Ha dimenticato di inserire il freno a mano ed è stato investito dalla sua stessa auto. E' successo a un 25enne di origini ucraine giovedì alle 19.30. Il giovane ha parcheggiato la sua Audi A1 in via Montesanto, a Seveso (non lontano dalla stazione ferroviaria), senza tirare il freno a mano e con il cambio in folle. La strada era in discesa e così la vettura si è spostata, investendolo. Il giovane è rimasto schiacciato dall’auto, che ha finito la sua corsa contro un muro, danneggiandosi in modo lieve.

La scena si è svolta sotto gli occhi della fidanzata del giovane, 31 anni, anche lei ucraina. E’ stata la donna la prima a soccorrere il 25enne e a chiedere aiuto. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Seregno e l’automedica del 118. Il ragazzo, che ha riportato contusioni al bacino, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Desio. La prognosi è di cinque giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento