Traffico di denaro falso, 71enne finisce in manette

A Verano Brianza

Immagine di repertorio

Un uomo di 71 anni è finito in carcere per falsificazione, stampa e diffusione di banconote false. I reati risalgono al 2004. Il pensionato, residente a Verano Brianza, dovrà scontare cinque anni di reclusione per aver perpetrato il reato di stampa e di diffusione di denaro falso in concorso e in modo continuato.

Le banconote erano state diffuse nelle province di Milano, Verbania, Novara e Varese. L’uomo è finito in carcere a Monza in seguito all'ordine emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Verbania e dopo il pronunciamento definitivo della Corte di Cassazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento