Spaccata nella notte in Valassina, malviventi colpiscono benzinaio ma falliscono a causa del troppo rumore

A Veduggio. Indaga la polizia Stradale

La spaccata

Hanno usato una lussuosa Mini come auto ariete. Ma il forte botto nel cuore della notte ha attirato l’attenzione di un cliente, che ha avvisato la Polstrada.

Il colpo è stato messo a segno nella notte tra giovedì e venerdì al benzinaio Esso sulla Valassina, all’altezza di Veduggio. I ladri sono riusciti a sfondare la saracinesca, aprendo un varco nel negozio. Ma quando si preparavano a entrare per rubare, hanno sentito le sirene delle auto degli agenti di Seregno.

I malviventi sono stati costretti a fuggire a piedi. La Mini era ridotta a un cumulo di lamiere contorte e non andava più. Gli agenti della Stradale ora stanno indagando per rintracciare i responsabili. La Mini è risultata rubata e i due malviventi sembrano al momento non aver lasciato traccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Bovisio Masciago, mercoledì apre il nuovo supermercato Iperal

  • Incidenti stradali, tre ragazzini investiti in ospedale in mezz'ora in Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento