Cento grammi di cocaina e cinquemila euro in tasca, spacciatore arrestato in centro Monza

I carabinieri della compagnia Monforte di Milano lo hanno arrestato

Aveva cento grammi di cocaina in tasca e oltre cinquemila euro in contanti. In centro Monza, proprio sotto casa sua, i carabinieri della compagnia Monforte di Milano hanno arrestato uno spacciatore tunisino di 32 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine di un lungo appostamento, grazie ad una soffiata, per il pusher sono scattate le manette. A portare i militari nel capoluogo brianzolo, sulla strada del pusher, è stata un informazione riservata 'recuperata' nelle piazze di Corvetto, quartiere alla periferia di Milano. L'uomo, noto alle forze dell'ordine, è finito in carcere con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. Oltre alla droga, con sè aveva 5.200 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento