Droga e quasi 4mila euro nascosti in casa, spacciatore arrestato dai carabinieri

L'uomo, un cinquantenne marocchino residente a Cesano Maderno, è stato pedinato dai militari della compagnia di Vimercate e arrestato

Cocaina, hashish e tremila e seicento euro in contanti. Questo quello che nascondeva addosso e in casa sua, a Cesano Maderno, uno spacciatore marocchino di cinquant'anni, finito in manette nella serata del 10 aprile, arrestato dai carabinieri della compagnia di Vimercate.

Il pusher, un pregiudicato con precedenti alle spalle, è stato intercettato intorno alle 18 da una pattuglia dell'Arma ad Agrate Brianza, all'altezza del casello dell'autostrada. L'uomo, che era al volante di una Opel Insigna, è stato riconosciuto dai militari che lo hanno pedinato fino a Cinisello Balsamo dove il cinquantenne è stato fermato e perquisito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli sono poi proseguiti anche nella sua abitazione in Brianza e complessivamente i carabinieri hanno sequestrato cinquanta grammi di cocaina, dell'hashish e tremilaseicento euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Per il pusher sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

Torna su
MonzaToday è in caricamento