Nasconde mille euro di marijuana in macchina: arrestato all'alba

È successo a Giussano, nei guai un ragazzo di 19 anni

Immagine repertorio

Uno presunto spacciatore di 19 anni è stato arrestato dai carabinieri di Seregno in via Statuto, a Giussano. Il fermo è avvenuto mercoledì 29 agosto alle 4 del mattino.

Sospettando che si trattasse di uno spacciatore, i militari hanno perquisito la sua auto. Nascosti nel cruscotto, hanno scoperto tre involucri con dentro 100 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 1.135 euro in contanti. Nella sua casa invece c’erano un bilancino di precisione, sostanze da taglio e altri 1100 euro. Con il 19enne in auto c’era anche un coetaneo di Meda. Il giovane aveva con sé tre grammi e mezzo di marijuana: è stato segnalato alla prefettura come assuntore di droghe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Auto si ribalta in Valassina, soccorsi tre ragazzi: l'incidente nella notte a Carate Brianza

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Sgomma con l'Audi presa a noleggio in piazza e investe un uomo: incidente a Monza

  • Schianto frontale allo svincolo della Valassina a Verano Brianza: soccorsi diversi bambini

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento