Sorpreso con la droga e alcune biciclette rubate: spacciatore arrestato all'ex Snia

A Varedo

Immagine di repertorio

Pusher e ladro di biciclette. Un marocchino di 21 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e furto. Ora si trova nel carcere di Monza. I carabinieri di Desio lo hanno rintracciato nel corso di un’ispezione nell’ex Snia di Varedo. I militari lo hanno sorpreso con quaranta grammi di hashish in tasca. 
Aveva con sé un bilancino di precisione e sostanze da taglio. Sempre dentro l’ex Snia, gli uomini dell’Arma hanno trovato tre biciclette sportive di alto valore economico, rubate alcuni giorni fa in alcuni garage in via Umberto I. I residenti avevano denunciato i furti in caserma. Ora le forze dell’ordine hanno scoperto che il ladro era il 21enne. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

Torna su
MonzaToday è in caricamento