Sorpreso con la droga e alcune biciclette rubate: spacciatore arrestato all'ex Snia

A Varedo

Immagine di repertorio

Pusher e ladro di biciclette. Un marocchino di 21 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e furto. Ora si trova nel carcere di Monza. I carabinieri di Desio lo hanno rintracciato nel corso di un’ispezione nell’ex Snia di Varedo. I militari lo hanno sorpreso con quaranta grammi di hashish in tasca. 
Aveva con sé un bilancino di precisione e sostanze da taglio. Sempre dentro l’ex Snia, gli uomini dell’Arma hanno trovato tre biciclette sportive di alto valore economico, rubate alcuni giorni fa in alcuni garage in via Umberto I. I residenti avevano denunciato i furti in caserma. Ora le forze dell’ordine hanno scoperto che il ladro era il 21enne. 
 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento