Spacciatore vende ketamina fuori dal parchetto davanti ai carabinieri: arrestato

A Bernareggio

Foto archivio

Un passaggio veloce, poche parole e poi ognuno per la sua strada. E dietro di loro i carabinieri. Nella serata di lunedì 20 gennaio i militari della compagnia di Vimercate hanno arrestato a Bernareggio uno spacciatore di 26 anni, sorpreso a cedere mezzo grammo di ketamina a un ragazzo nei pressi del parchetto di via Risorgimento. 

I carabinieri - impegnati in un servizio di controllo in zona - hanno assistito alla cessione di droga e hanno capito subito che cosa stava accadendo. Le abitazioni dei due uomini sono state perquisite ed è stato subito chiaro chi fosse il pusher e chi il cliente: nell'appartamento del 26enne sono stati trovati altri 7,5 grammi di ketamina, 5 di cocaina e 12 di marijuana insieme a un bilancino elettronico di precisione e 220 euro in contanti. 

Per il ragazzo è scattato l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida. Il 23enne che aveva acquistato la droga invece è stato segnalato come assuntore alla prefettura. 

IMG-20200122-WA0006-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento