Spaccia e coltiva marijuana in casa: un arresto a Brugherio

Per il 34enne sono scattate le manette e l'uomo dovrà rispondere di detenzione di droga e coltivazione dello stupefacente

IMMAGINE DI REPERTORIO

Quando ha visto i carabinieri istintivamente ha cambiato direzione e ha fatto inversione in mezzo alla strada con la sua bicicletta, attirando così su di sè i sospetti dei militari.

E' successo a Brugherio lunedì sera quando i carabinieri della stazione brianzola hanno fermato per un controllo un uomo incensurato 34enne: nelle sue tasche i militari hanno scovato un involucro contenente 15 gr. di marijuana e per togliere ogni dubbio gli accertamenti sono proseguiti anche a casa dell'uomo.

Nella sua abitazione e in cantina i carabinieri hanno rinvenuto altri 240 grammi di droga insieme a sette piante di marijuana già defogliate dell’altezza di un metro circa.

Per il 34enne sono scattate le manette e l'uomo dovrà rispondere di detenzione di droga e coltivazione dello stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento