Spari fuori dallo stadio prima della partita

È successo a Monza prima della partita di coppa Italia di serie C

Immagine repertorio

Avevano appena comprato una pistola scacciacani e stavano sparando per aria nel parcheggio dello stadio Brianteo di Monza prima della partita di Coppa Italia di serie C tra Monza e Pro Vercelli. L'epilogo? Una denuncia per procurato allarme. È successo intorno alle 13 di mercoledì 6 febbraio, nei guai tre romeni di tra i 25 e i 30 anni, due di con precedenti penali.

Tutto è iniziato in Via Mantegna quando gli agenti del commissariato di viale Romagna hanno sentito tre esplosioni del tutto simile a spari di armi da fuoco. Pochi attimi dopo hanno visto tre persone di fianco a una Bmw grigia che dopo aver armeggiato verso l’alto con una pistola si stavano allontanando a bordo dell'auto. Sono stati subito fermati e identificati, la pistola — una scacciacani — è stata trovata all'interno dell'auto. I tre hanno cercato di giustificarsi dicendo di averla appena acquistata e di volerla provare, non rendendosi conto della pericolosità del gesto. Per loro è scattata una denuncia, non solo: sono state avviate le pratiche per la loro espulsione dal territorio nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in Valassina, travolto dopo tamponamento: morto a 22 anni Chetra Sponsiello

  • Cronaca

    Incendio in casa a Desio, morto carbonizzato sul divano un uomo di 62 anni

  • Cronaca

    Maxi controllo nell'area dell'ex Snia, 30 carabinieri per contrastare spaccio e degrado

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza nel week-end: concerti gratis e cultura

I più letti della settimana

  • Si spara con la pistola d'ordinanza in auto: soccorso, poliziotto muore al San Gerardo

  • Meda, colpo grosso alla concessionaria durante la pausa pranzo: rubate due super-car

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Spaccio di droga, arrestata un'intera famiglia a Seregno: sei persone in manette

  • Parcheggia nel posto dei disabili e al centro commerciale spunta Brumotti: "Tanto ce ne sono pochi"

  • Taglia il prato e brucia l'erba, scatta la perquisizione: 22enne arrestato per droga

Torna su
MonzaToday è in caricamento