Limbiate, butta i rifiuti nel giardino della scuola: identificato e multato

Ogni settimana il lunedì mattina nel giardino della materna di via Roma la stessa, spiacevole, sorpresa

I rifiuti abbandonati nel giardino della scuola

Ogni lunedì mattina, da ormai quasi due mesi, i bimbi della scuola materna di via Roma a Limbiate trovavano una brutta sorpresa ad aspettarli in giardino: alcuni sacchi di spazzatura abbandonati. La stessa scena, da inizio ottobre, si riproponeva ogni settimana.

Immediatamente si sono attivati l'ufficio Ambiente del comune e la polizia locale: ma dopo aver effttuato la pulizia dell'area, la settimana dopo, la situazione era sempre la stessa così si è pensato ad un incivile "abitudinario".

E sono iniziati gli appostamenti degli agenti del comando cittadino che avevano ipotizzato che potesse trattarsi di qualcuno che, approfittando dei cancelli aperti per l'ingresso degli alunni, abbandonava i sacchi. A fornire preziose informazioni per identificare il responsabile è stata una cittadina che ha segnalato la presenza dei sacchetti abbandonati fin dal sabato sera e così si è iniziato a sospettare che poteva essere un residente del condominio situato di fronte che lanciava i sacchi nel cortile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all'intervento del vigile ecologico Gelsia il sospetto è stato confermato e il responsabile è stato individuato e sanzionato per l'abbandono abusivo di rifiuti, come previsto dalla legge. "Voglio ringraziare tutti gli operatori, dall'ufficio ambiente alla polizia locale a Gelsia, per l'impegno in questa indagine. La caparbietà e la professionalità sono state premiate e un incivile cittadino è stato punito" ha commentato il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento