Ragazzo aggredito e preso a sprangate in stazione a Monza: si indaga

È successo nella serata di giovedì 1° novembre, sul caso indagano i carabinieri

Immagine repertorio

Attimi di paura nella serata di giovedì 1° novembre in stazione a Monza, dove un richiedente asilo nigeriano di 25 anni è stato aggredito e preso a sprangate. 

Tutto è accaduto intorno alle 20.15 nei pressi del binario 1, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. In un primo momento le condizioni del 25enne erano apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Fortunatamente le ferite riportate si sono rivelate meno gravi del previsto: è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso del San Gerardo.

Secondo quanto trapelato avrebbe riportato un trauma alla mano e una ferita alla testa, le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Non è ancora chiaro cosa abbia scatenato la violenza, secondo quanto riferito dai carabinieri del gruppo Monza — che indagano sul caso — pare che prima dell'aggressione la vittima discusso con un uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo e si schianta contro un muro, l'auto prende fuoco: momenti di terrore

  • Cronaca

    Caccia agli automobilisti che usano il telefono alla guida: arriva la task force dedicata della Locale

  • Cronaca

    Commando assalta la banca, sfondano la vetrata con il camion e portano via il bancomat

  • Politica

    Spese pazze, condannati ex consiglieri Renzo Bossi e Nicole Minetti

I più letti della settimana

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Macchine vendute e mai consegnate, società fallita: arrestati i titolari di Antonini auto

  • Incidente sull'A4, schianto fra tre camion: autostrada chiusa e traffico in tilt

  • Follia a bordo del treno, passeggero devasta un finestrino: convoglio fermo e circolazione in tilt

  • Scopre che lei in realtà è una trans, scoppia la furibonda lite in piazza: espulsa dall'Italia

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

Torna su
MonzaToday è in caricamento