Le promette "un weekend indimenticabile": sorpreso a sfondare la sua finestra

Uno stalker 64enne perseguitava la sua ex

Arrestato stalker

Stava cercando di forzare la finestra di casa di una donna frequentata per qualche settimana nel 2013. L'uomo è stato fermato sul fatto, a Renate. Lo stalker, M.M., è un 64enne residente a Cusano Milanino, pensionato e separato. I due si erano conosciuti in un locale e per poco tempo erano usciti insieme, poi lei aveva deciso di interrompere la relazione.

Lui non aveva desistito e aveva iniziato a seguire la sua ex perseguitandola con messaggi e telefonate intimidatorie, tanto da essere denunciato e avere ricevuto l'ammonizione dal questore. Nemmeno questo, però, è stato sufficiente.

La scorsa settimana aveva vandalizzato la vettura della donna e poi aveva dipinto una croce nera sulla porta di casa. Infine le aveva mandato un sms con la promessa di "un fine settimana indimenticabile". La donna si era spaventata e aveva avvisato i carabinieri, che hanno predisposto un servizio di controllo per tutto il weekend.

Così, nella notte tra domenica e lunedì, hanno sorpreso lo stalker in azione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • L’infallibile trucco per mettere le lucine sull’albero di Natale

Torna su
MonzaToday è in caricamento