Minaccia e perseguita l'ex compagna: pregiudicato arrestato per stalking

È successo ad Arcore, nei guai un uomo di 46 anni già noto alle forze dell'ordine

Immagine repertorio

La loro storia d'amore era finita nel 2015, ma lui non lo aveva mai accettato: ha perseguitato la ex compagna per tre anni e per lui sono scattate le manette con l'accusa di stalking. È successo nella giornata di martedì 5 febbraio ad Arcore, protagonista della vicenda: D.N.A., 46enne già noto alle forze dell'ordine.  La notizia è stata resa nota dai carabinieri del gruppo Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Minacce, molestie e violenze: aveva trasformato la vita della sua ex compagna in un inferno. Lei inizialmente non ha denunciato, ma quando la situazione è diventata insostenibile si è rivolta ai carabinieri esasperata. Sono scattate le indagini dei carabinieri e giovedì 31 gennaio il gip del tribunale di Monza ha firmato l'ordinanza per gli arresti domiciliari. I militari si sono presentati a casa sua nella giornata di martedì e gli hanno notificato l'atto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento