Stalking, 48enne arrestato a Pessano con Bornago

A far scattare le indagini la querela presentata dalla ex convivente di 25 anni: la donna ha dichiarato agli inquirenti che da un anno il suo ex compagno le aveva reso la vita un inferno

L'arresto a Pessano

Da domenica mattina un uomo di 48 anni è rinchiuso tra le sue mura domestiche, a Pessano con Bornago, su disposizione del gip del Tribunale di Monza che ha fatto eseguire ai carabinieri un'ordinanza di custodia cautelare personale.

L'uomo è ai domiciliari per stalking: per oltre un anno ha reso la vita un inferno alla sua ex fidanzata di 25 anni.

La donna, anche lei residente a Pessano con Bornago a novembre si era presentata alla stazione dei carabinieri di Carugate e aveva denunciato l'ex compagno per le continue persecuzioni che le aveva riservato. 

Secondo quanto ha riferito agli inquirenti dalla 25enne l'uomo da oltre un anno la maltrattava e la perseguiva, pedinandola e telefonandole.

In seguito alla segnalazione sono partiti gli accertamenti e, al termine dell'indagine, grazie all'accoglimento delle risultanze investigative da parte del gip, per il 48enne sono stati disposti i domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

  • Bimba di sei anni sviene mentre è nella vasca e finisce sott'acqua: è gravissima in ospedale

Torna su
MonzaToday è in caricamento