Si impicca nel magazzino dell'azienda di famiglia, morta una donna di 38 anni

Il gesto estremo venerdì mattina a Busnago

IMMAGINE DI REPERTORIO

Si è impiccata e si è tolta la vita all'interno del magazzino della ditta di famiglia a Busnago. Dramma venerdì mattina nella cittadina brianzola dove pochi minuti prima delle 8 sono intervenute un'ambulanza e un'automedica del 118 in codice rosso e i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Per la donna, ormai senza vita, purtroppo non c'è stato nulla da fare. A dare l'allarme sono stati i familiari che hanno rinvenuto il cadavere. 

Le motivazioni del tragico gesto sono legate a un profondo malessere personale e alla crisi depressiva che la donna stava attraversando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Le auto e gli affari con la cocaina, sgominata rete di spacciatori: 11 arresti

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Maxi operazione a Monza, undici arresti per spaccio di droga

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

Torna su
MonzaToday è in caricamento