Suicidio a Renate, cinquantenne trovato senza vita in azienda

La drammatica scoperta nella mattinata di mercoledì

Sucidio in azienda a Renate, in Brianza. Il corpo senza vita di un uomo di 50 anni è stato rinvenuto nella mattinata di mercoledì nei locali di una ditta in via Camisasca. 

Sul posto, pochi istanti prima delle 8, sono giunti i carabinieri della compagnia di Seregno insieme al personale del 118. Purtroppo per l'uomo non c'era già più nulla da fare. Il 50enne si è tolto la vita impiccandosi e alla base del gesto probabilmente ci sarebbero motivi personali, legati a uno stato depressivo. Non risulta infatti che l'azienda versasse in condizioni economiche critiche tali da far pensare a un gesto disperato dovuto alla crisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • L'Esselunga di via Buonarroti cresce: per il comune un milione e un parcheggio al Brianteo

Torna su
MonzaToday è in caricamento