Vedano al Lambro, 80enne si lancia nel vuoto dal quarto piano e muore

Il dramma lunedì mattina in via IV Novembre

E' precipitato dal quarto piano di un palazzo in via IV Novembre ed è morto sul colpo. Dramma a Vedano al Lambro lunedì mattina. Pochi istanti prima delle 10 un uomo di 80 anni si è lanciato nel vuoto dal quarto piano di un condominio ed è precipitato al suolo, perdendo la vita. Sul posto sono accorsi i carabinieri della compagnia di Monza insieme a un'ambulanza allertata in codice rosso e un'automedica del 118.

Per la vittima però, 80 anni, italiano, non c'è stato nulla da fare. L'uomo è deceduto sul colpo, dopo un volo di circa 12 metri. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Secondo la prima ricostruzione dei militari della compagnia di Monza presenti sul posto si è trattato di un gesto volontario e quindi di un suicidio. In via IV Novembre presente anche la polizia locale cittadina. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di dede
    dede

    se non avete foto inerenti sarebbe meglio evitare di metterne una a caso  

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scoppia un incendio a Seveso, ustioni per un uomo di 84 anni

  • Cronaca

    Incendio in una rimessa alle porte di Monza, venti mezzi devastati dalle fiamme

  • Incidenti stradali

    Frontale tra due auto nella notte lungo la provinciale a Paderno Dugnano

  • Incidenti stradali

    Auto finisce in un campo dopo un incidente, soccorsi in azione a Busnago

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Nord, camion con gasolio si ribalta: traffico in tilt

  • Mamma anatra con i suoi tredici piccoli blocca il traffico davanti alla Villa Reale

  • "Addio piccolo angelo", l'ultimo saluto a Silvia morta a vent'anni a Brugherio

  • Auto resta incastrata nel sottopasso: ventenne prende a calci le auto in sosta

  • Incidente a Carate Brianza, in viale Brianza interviene l'elisoccorso

  • Distrugge vasi, rovescia bidoni e devasta il centro: denunciato un 40enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento