Grazie a tre studenti nasce il "canale" che aggiorna i cittadini su cosa succede in città

Grazie all'idea di tre studenti per i monzesi da oggi c'è un nuovo modo per essere informati in tempo reale su tutto quello che succede in città

Una strada chiusa, un nuovo servizio attivo in città, un evento degno di nota o un fatto di cronaca rilevante. Per i monzesi da oggi c’è un nuovo modo per essere informati in tempo reale su tutto quello che succede in città.

Dall’idea di alcuni studenti, quasi per caso, è nato infatti un canale Telegram dedicato a Monza e provincia che consente a tutti coloro che vorranno connettersi con la piattaforma di essere sempre aggiornati sulle notizie riguardanti la città.

“L'intento è quello di attuare una piccola rivoluzione nel campo dell'informazione cittadina; con questo progetto non sarà più l'utente a ricercare le notizie ma saranno le notizie a raggiungere l'utente, su tutti i suoi dispositivi (smartphone, tablet, pc...)” hanno spiegato a MonzaToday Francesco Stranieri, Federico Grasso e Damiano Pastori, tre studenti dell'istituto Hensemberger di Monza che, in questi giorni, tra una news e l’altra stanno affrontando l’esame di maturità.

“Il progetto si chiama "Monza e Brianza" – proseguono gli ideatori - ed è un canale Telegram che si occupa di inoltrare a tutti i cittadini iscritti le principali notizie riguardanti la città di Monza e provincia. Lo scopo è quello di monitorare le pagine web da noi indicate e di inoltrare gli articoli al canale appena essi vengono pubblicati”. L'idea del progetto è nata quasi per caso nella mente di Francesco durante le scorse settimane nei giorni in cui Monza è stata presa d’assalto dal maltempo.

“Abbiamo pensato che sarebbe stato utile, in situazioni d'emergenza come queste, essere avvisati in tempo reale circa i disagi provocati dal maltempo (strade chiude, allagamenti, alberi caduti...)” hanno raccontato i ragazzi. “Il progetto è un’iniziativa che è nata da noi studenti che abbiamo potuto mettere in atto grazie all'esperienza maturata durante gli anni scolastici con il chiaro obiettivo di poter migliorare la nostra città nel nostro piccolo” hanno spiegato i ragazzi che tra le testate di riferimento per le news hanno scelto anche il nostro quotidiano online MonzaToday.

Di seguito il link per potersi iscrivere al canale: telegram.me/cittadimonza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Brugherio: finisce con lo scooter contro un albero, perde parte di una gamba

  • Cronaca

    Omicidio a Pandino: uccide il rivale in amore davanti alla donna contesa con 3 colpi pistola

  • Cronaca

    Picchiano i carabinieri: avevano chiesto di abbassare la musica durante una festa

  • Cronaca

    Violentata dall'ex marito davanti alla figlioletta di tre anni: polizia arresta un 40enne

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend dal 13 al 15 luglio

  • Tragedia sull'Adriatica: 2 morti nello scontro tra una moto ed una bici, tra cui un brianzolo

  • Vigilantes e cassiere fanno la spesa gratis al supermercato aperto di notte: arrestati

  • Paura al Parco di Monza, bimbo di 5 anni resta incastrato nel risciò: trasportato all'ospedale

  • Finanzieri sequestrano 500 quintali di gomme importate dalla Cina da un'azienda brianzola

  • Brutale aggressione all'ospedale Bassini: due pazienti picchiano 5 tra medici e infermieri

Torna su
MonzaToday è in caricamento