venerdì, 28 novembre 8℃

Pisapia: "A ottobre torna il tram a Limbiate". Prolungamento per Paderno?

Arriva anche dal sindaco di Milano la conferma alla notizia circolata nei giorni scorsi: da ottobre la linea tornerà operativa dopo un maquillage di massima. Poi, lavori per 100 mln.

Redazione 16 agosto 2012

LIMBIATE -  Da ottobre torna la metrotranvia Milano-Limbiate. Lo ha confermato sul suo profilo Twitter  anche il sindaco di Milano Giuliano Pisapia. Sembra quindi finalmente chiusa la vicenda di una delle linee storiche del territorio, collegamento tra la Brianza al capoluogo, che per tre mesi ha tenuto col fiato sospeso i pendolari. Cantieri già aperti per una messa in sicurezza  di massima così come richiesto dall'Ustif, ufficio speciale del ministero dei Trasporti, che a maggio aveva fermato i treni. Dopo settimane di tira e molla tra gli enti coinvolti, tutti metteranno la loro quota tranne il Comune di Varedo, che ha fatto sapere che i propri abitanti preferiscono le ferrovie Nord per raggiungere il capoluogo: la cifra di 70.000 euro sarà però coperta dalla Provincia di Monza e Brianza. 

Annuncio promozionale

LAVORI - Il maquillage di massima precederà la vera e propria messa in sicurezza da più di 100 milioni di euro, prevista per il 2014. Lavori già partiti, ed eseguiti da Atm per una cifra attorno ai 4 mln di euro.  Per l'ntervento di ammodernamento vero e proprio del 2014 sessanta milioni sono stati stanziati dal CIPE ( Comitato Interministeriale di Programmazione Economica), 40 dagli enti locali: totale 100 milioni per evitare che i pendolari siano costretti a riversarsi su altri mezzi, in particolare le auto private. C'è però una novità, riportata dall'edizione milanese  di Repubblica. "Approfitteremo dei lavori per fare uno studio di fattibilità per prolungare il metrò dalla Comasina a Paderno Dugnano".

Limbiate
tram
trasporti

Commenti