Raggiungere il Parco per la messa del Papa in treno: biglietti speciali e corse straordinarie

Le informazioni

Oltre quattrocento treni con una corsa ogni sei minuti per il Parco di Monza. La macchina dei preparativi in vista della messa di Papa Francesco nel capoluogo brianzolo si è messa in moto. Trenord, in collaborazione con Regione Lombardia e Diocesi di Milano, ha predisposto un piano straordinario per portare i fedeli al Parco di Monza.

Il piano di Trenord prevede di collegare la rete ferroviaria lombarda a quattro stazioni porta: Monza, Lissone, Arcore e Villasanta. In totale saranno 408 i treni che circoleranno fin dalle prime ore dell’alba: l’offerta è stata potenziata assicurando nella giornata di sabato 25 tutti i treni già previsti nei giorni feriali (342 treni) oltre ad ulteriori altri 66 treni speciali che collegheranno la Lombardia alla città di Monza, con composizioni rafforzate.

Dalle quattro stazioni-porta i pellegrini proseguiranno a piedi seguendo i percorsi segnalati e presidiati da gruppi di volontari. Sono previsti biglietti speciali e pass giornalieri.

I BIGLIETTI, I PASSI E LE LINEE

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tensione alla K-Flex tra lavoratori e forze dell'ordine, operaio ha un malore

    • Cronaca

      Ruba un’auto ma si trova di fronte il proprietario: ladro picchiato e arrestato

    • Cronaca

      Intonaco pericolante, in via Pacinotti intervengono i vigili del fuoco

    • Cronaca

      Blitz contro i venditori abusivi nel parcheggio dell'ospedale

    I più letti della settimana

    • Il prato dell'ex Ippodromo dopo la messa del Papa: "Grazie per il rispetto dei pellegrini"

    • Messa del Papa a Monza, cosa succederà nel Parco: il programma

    • L'ospedale San Gerardo assume 47 nuovi infermieri

    • Svincoli chiusi lungo la Valassina a Monza per la visita pastorale del Papa

    • Scritte offensive contro Papa Francesco

    • Due decessi in carcere in una sola mattinata: morto anche un altro detenuto

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento