Ancora truffe in Brianza, ennesimo tentativo di raggiro a Misinto

L'ultimo episodio è avvenuto negli scorsi giorni in Brianza. Con la scusa di dover restituire dei soldi i falsi addetti chiedono di visionare le bollette del gas

Negli ultimi giorni sono stati messi a segno alcuni tentativi di raggiro ai danni di cittadini in Brianza da parte di falsi addetti di società di gas. L'episodio è stato reso noto da parte della Polizia Locale di Misinto che ha riferito di un tentativo di truffa, fortunatamente non andato a buon fine, in via Monte Rosa.

Presentandosi come addetti della società di gas, il falso addetto ha tentato di entrare nell'abitazione con la scusa, ormai abusata, di efettuare la lettura del contatore e di prendere visione delle bollette. Per incuriosire le possibili vittime di solito i malintenzionati spiegano di dover verificare un credito per restituire dei soldi pagati in più con le bollette.

"Nessuno è autorizzato a controllare le vostre bollette. Eventuali crediti vengono direttamente stornati dalla società del gas con la bolletta successiva" ha specificato il comandante della Polizia Locale di Misinto Marco Basilico, nella comunicazione diffusa per informare la cittdinanza.

L'invito è a diffidare di un uomo di circa 60 anni, alto intorno a 1, 65 m e, in caso di simili richieste da parte di sedicenti addetti del gas, si suggerisce di contattare le forze dell'ordine.

Purtroppo sono stati tanti nelle ultime settimane gli episodi che hanno avuto un epilogo diverso e molti cittadini, soprattutto anziani, a Monza e in Brianza, sono stati vittime di truffe. L'allerta resta alta e mentre in alcuni comuni sono stati organizzati incontri sul tema a scopo preventivo, nelle cittadine sono stati intensificati i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Bovisio Masciago, mercoledì apre il nuovo supermercato Iperal

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

Torna su
MonzaToday è in caricamento