Torna a casa e trova due truffatori che cercano di derubare la madre 80enne: messi in fuga

È successo nei giorni scorsi a Desio, altri episodi di truffe agli anziani a Paderno, Lissone e Cesano

Immagine repertorio

Ancora truffe agli anziani in Brianza, diversi gli episodi accaduti nei giorni scorsi a Cesano Maderno, Desio, Paderno Dugnano e Lissone.

A Desio, un uomo di 56 anni, al rientro a casa dopo il lavoro, ha trovato due falsi tecnici dell’acqua che stavano tentando di truffare la madre 80enne. La donna – su richiesta dei sedicenti tecnici – aveva già messo i gioielli nel frigo. All’arrivo del 56enne, i due truffatori hanno tentato di strattonarlo. Poi, sono fuggiti a mani vuote. 

A Cesano Maderno invece due falsi agenti della polizia locale, con una divisa molto simile a quella originale, hanno tentato di truffare un uomo di 80 anni. A Lissone è fallita una truffa a una donna di 69 anni. E a Paderno Dugnano infine una truffa a un 92enne è fallita a causa dell’arrivo della figlia. 
 

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono i poke bowl e dove mangiarli a Monza e provincia

  • Pulizie casalinghe: come va trattato il legno

  • I 5 migliori locali per l’aperitivo a Monza e provincia

  • Carne equina: tutte le proprietà e dove acquistarla a Monza e provincia

I più letti della settimana

  • Finisce contro un'auto in moto e muore a 29 anni, tragico incidente a Cusano Milanino

  • Monza, attraversa il passaggio a livello: travolta e uccisa dal treno, circolazione in tilt

  • Cambia il Codice della Strada: le novità

  • Incidente sull'Autostrada A4: schianto tra due camion, traffico in tilt e sei chilometri di coda

  • Si rovescia il muletto nel negozio, ferita una cliente mentre fa acquisti

  • Stroncato da una malattia a 33 anni, muore giovane papà ed ex calciatore

Torna su
MonzaToday è in caricamento