Uomo trovato su un'auto in un lago di sangue, muore in ospedale: è giallo

Il ritrovamento a Rocco Briantino

I carabinieri sul posto (foto Bennati)

Nella notte tra giovedì 23 agosto e venerdì 24 un uomo è stato trovato in un lago di sangue nel centro abitato di Rocco Briantino su una Fiat Punto. 

Secondo i primi riscontri l’uomo, su una vettura con portiera aperta, era accasciato sul sedile con le gambe fuori dall’auto con ferite all’inguine. Aveva già perso moltissimo sangue ed era in condizioni disperate.

Intervenuto il 118, trasportato in ospedale a Vimercate, è morto poco dopo il suo arrivo al nosocomio. È giallo sull’accaduto: da capire se possa essersi trattato di un gesto autolesionistico. A lungo i carabinieri con il Nucleo investigazioni scientifiche sono rimasti sul posto per raccogliere prove. Nessuno avrebbe assistito al ferimento. 

 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Mankai, il superfood che vuole sostituire la carne

I più letti della settimana

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Lite in piazza davanti a dieci persone, arrivano i carabinieri: arrestati due fratelli

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

Torna su
MonzaToday è in caricamento