Uomo trovato su un'auto in un lago di sangue, muore in ospedale: è giallo

Il ritrovamento a Rocco Briantino

I carabinieri sul posto (foto Bennati)

Nella notte tra giovedì 23 agosto e venerdì 24 un uomo è stato trovato in un lago di sangue nel centro abitato di Rocco Briantino su una Fiat Punto. 

Secondo i primi riscontri l’uomo, su una vettura con portiera aperta, era accasciato sul sedile con le gambe fuori dall’auto con ferite all’inguine. Aveva già perso moltissimo sangue ed era in condizioni disperate.

Intervenuto il 118, trasportato in ospedale a Vimercate, è morto poco dopo il suo arrivo al nosocomio. È giallo sull’accaduto: da capire se possa essersi trattato di un gesto autolesionistico. A lungo i carabinieri con il Nucleo investigazioni scientifiche sono rimasti sul posto per raccogliere prove. Nessuno avrebbe assistito al ferimento. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Malore fatale, muore a 65 anni il fotografo brianzolo Attilio Pozzi

Torna su
MonzaToday è in caricamento