Cede una trave, operaio cade da impalcatura in un cantiere: a Misinto arriva l'elisoccorso

I soccorsi lunedì mattina in via Cavour per un 51enne

Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro lunedì mattina a Misinto. Un uomo di 51 anni è stato soccorso e trasferito in elicottero all'ospedale San Raffaele di Milano in seguito a una caduta all'interno di un cantiere.

L'allarme è scattato pochi istanti dopo le 13 e in via Cavour sono arrivati i soccorsi del 118 con l'elisoccorso e un'ambulanza in codice giallo insieme alle forze dell'ordine: secondo quanto riportato dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza il 51enne sarebbe caduto da un'impalcatura all'interno di un'area di cantiere.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno: l'uomo, in seguito al cedimento di una trave di legno, è caduto a terra da una impalcatura, facendo un volo di quasi quattro metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato trasferito nell'ospedale milanese. Al momento dell'arrivo dei soccorsi il 51enne era sveglio e cosciente: avrebbe riportato una serie di traumi a un polso, alla schiena e al torace. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento