Incidente sulla Valassina, ubriaco fradicio e senza patente perde il controllo e sperona un'auto

È successo nel pomeriggio di domenica 10 febbraio sulla Valassina a Lissone

Immagine repertorio

Era ubriaco fradicio e stava guidando sulla Valassina, quando è arrivato nei pressi della curva del Bowling di Lissone ha perso il controllo della sua Ford Fiesta e ha speronato una Mercedes Classe B con una coppia di 60enni. È successo intorno alle 17 di domenica 10 febbraio sulla carreggiata Nord della Valassina. 

Fortunatamente l'incidente non ha causato nessun ferito, ma per lui — 23enne milanese originario dell'Ecuador — è scattata una maximulta da 5mila euro, oltre a una denuncia. La notizia è stata riportata sulle colonne de Il Giornale di Monza.

Sul posto, infatti, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Seregno e dagli accertamenti è emerso che il 23enne guidava con un tasso alcolemico quattro volte oltre il limite; non solo: era alla guida nonostante non abbia mai conseguitola patente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Distrugge casa e picchia la madre per la droga, 28enne finisce in manette a Seveso

  • Cronaca

    Molestie sessuali a una ragazzina in strada, 40enne finisce in casa di cura

  • Cronaca

    Scappa dai carabinieri e si ribalta: in auto 5 chili di droga e 1500 euro

  • Cronaca

    Silvio Berlusconi operato d'urgenza al San Raffaele di Milano per un'ernia inguinale

I più letti della settimana

  • Travolta e uccisa da un autobus a Sesto San Giovanni, muore una donna di 60 anni

  • Testate, calci e pugni ai passanti senza motivo: aggressione in stazione ad Arcore

  • "Hanno azzannato e ucciso Iago", aggressione mortale a un cane a Busnago

  • Ladri sorpresi a rubare nei box di un condominio e arrestati a Monza

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

Torna su
MonzaToday è in caricamento