Imbrattano il monumento dedicato ad Antona Traversi a Desio, denunciati

Si tratta di quattro minorenni. Inevitabile la denuncia alla procura dei minorenni dopo l'intervento dei carabinieri

Il monumento imbrattato

Stavano imbrattando il monumento funerario dedicato ad Antona Traversi con una bomboletta spray di colore bianco, all'interno del Parco di Desio. Quattro ragazzi minorenni sono stati però sorpresi dai carabinieri, avvertiti da alcuni cittadini che - notando il gruppetto di giovani vandali - hanno chiamato il 112.

I ragazzini sono stati denunciati alla procura dei minori e riaffidati ai rispettivi genitori, convocati in caserma. Probabilmente pensavano di compiere un gesto di poco conto, ma si tratta di un monumento di interesse storico che va, dunque, tutelato con particolare cura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento