Veduggio con Colzano, picchia la moglie durante un litigio: arrestato

In manette è finito un uomo di 48 anni: ha aggredito la moglie perchè non si era alzata in fretta per far smettere di piangere il bambino

L'arresto a Veduggio con Colzano

Ha aggredito con calci e pugni la moglie in casa durante un litigio domestico e per questo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Seregno.

L'episodio si è consumato domenica notte quando il bambino di cinque anni della coppia si è svegliato all'improvviso e ha iniziato a piangere.

Le botte per la donna sono arrivate sotto gli occhi del piccolo perchè, secondo il marito, lei avrebbe tardato troppo ad alzarsi e a farlo smettere di strillare.

La violenza che un uomo di 48 anni ha riservato alla propria consorte le ha provocato ferite e contusioni guaribili in circa sette giorni.

A evitare il peggio è stato solo l'intervento dei carabinieri che sono giunti in soccorso della vittima in seguito alla segnalazione dei vicini di casa.

L'accusa con cui il 48enne è stato arrestato è maltrattamenti in famiglia. 

Potrebbe interessarti

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Monza e provincia

  • Sono i mirtilli il miglior anti-age che la natura offre

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Schianto auto-moto all'incrocio, morto 36enne brianzolo: arrestato conducente

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Trovato senza vita sulla tomba della moglie al cimitero a Monza: morto 77enne

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento