Cantieri estivi: via Lecco con il bollino nero fino a settembre

Dureranno 2 mesi i lavori da 190mila euro per rifare oltre 400 metri di marciapiedi su entrambi i lati della direttrice che porta in centro.

Via Lecco

MONZA Via Lecco diventa un cantiere e per tutta l’estate la direttrice che porta in centro avrà il bollino nero per il traffico. Il Comune aveva programmato da tempo i lavori di rifacimento dei marciapiedi di via Lecco, su entrambi i lati e lungo i primi 400 metri di strada a partire dal centro, e a inizio settimana ha consegnato le aree di intervento alla ditta che si è aggiudicata l’appalto da 190 mila euro. E’ quindi questione di pochi giorni per vedere aperti i cantieri che hanno una durata prevista di 120 giorni.

L’organizzazione è stata curata perché durante l’intero periodo di lavori sia garantito il transito alle auto, ma qualche disagio al traffico e soprattutto ai pedoni sarà comunque inevitabile. Ma almeno l’intervento promette di migliorare l’attuale situazione: come è già avvenuto in altre vie a ridosso del centro, l’estetica di pregio, con pavimentazione in pietra e arredo curato, sarà estesa anche in via Lecco ma soprattutto, dopo tanti anni, verranno sistemati i camminamenti dissestati, stretti e in certi punti pericolosi. Si partirà dal ponte sul Lambro, subito dopo l’incrocio con via Visconti, e poi sul lato destro si proseguirà fino all’incrocio con via Bixio, mentre per il lato sinistro si arriverà fino a via Randaccio: sui marciapiedi l’asfalto sarà sostituito dal porfido mentre, dove ancora sono presenti, saranno recuperate le lastre in granito originali del secolo scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento