Meno passaggi a livello, traffico ridotto e treni più efficienti: progetto per le linee della Brianza

L'intervento si colloca fra i Comuni di Seveso, Meda, Barlassina e Lentate sul Seveso (località Camnago) e riguarda il raddoppio delle tratte Seveso-Camnago e Seveso-Meda e l'eliminazione di due passaggi a livello

Immagine di repertorio

Meno passaggi a livello, traffico ridotto in città e più aree da trasformare in parcheggi. Questi alcuni degli interventi contenuti all'interno del progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo al raddoppio Seveso-Meda e Seveso-Camnago sulle linee ferroviarie Milano-Seveso-Asso e Milano-Seveso-Camnago.

Il progetto, su proposta dell'assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, è stato approvato dalla giunta regionale.

Il progetto: meno traffico e servizio più efficiente

L'intervento si colloca fra i Comuni di Seveso, Meda, Barlassina e Lentate sul Seveso (località Camnago). Oltre a rendere più efficiente la circolazione ferroviaria, l'opera si pone come obiettivi: il miglioramento della mobilità all'interno della città di Seveso con la ricucitura e la messa in sicurezza degli assi stradali, al fine di migliorare l'accessibilità ai comparti insediati; il recupero di spazi di sosta; la ricucitura e messa in sicurezza dei percorsi ciclo-pedonali per favorire la mobilità dolce.

Si tratta quindi della realizzazione dei raddoppi delle tratte ferroviarie che si diramano da Seveso in direzione di Camnago e di Meda con la risoluzione delle interferenze conseguentemente generate, nonché dell'eliminazione di passaggi a livello. Saranno inoltre realizzate importanti opere sostitutive per la soppressione dei passaggi a livello della stazione di via Manzoni e di via Montello nel comune di Seveso. La delibera approva il progetto di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione dei raddoppi ferroviarie delle tratte Seveso-Camnago e Seveso-Meda, nonché delle opere sostitutive per l'eliminazione dei passaggi a livello di via Manzoni e via Montello in territorio di Seveso.

Interventi per migliorare servizio ferroviario e viabilità

"Si tratta - spiega Terzi - di un insieme di interventi importanti che favoriranno da un lato la regolarità del servizio ferroviario, eliminando le interferenze rappresentate dai passaggi a livello, e dall'altro miglioreranno la mobilità all'interno dei territori interessati, andando a ricucire cesure e a mettere in sicurezza assi stradali e percorsi ciclopedonali".

"Queste sono opere essenziali per il nostro territorio che vanno a migliorare il servizio ferroviario in una tratta cruciale per la Brianza", commenta il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala. "L'eliminazione dei passaggi livello a Seveso - continua - consentirà un'ulteriore riduzione del traffico e quindi una maggiore rapidità negli spostamenti dei cittadini nel futuro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

Torna su
MonzaToday è in caricamento