Meda, incontra i vicini di casa e li schiaffeggia dopo un litigio

Vecchi dissapori tra la giovane coppia e l'aggressore che, dalle parole, è passato ai fatti

Dissapori di vecchia data: è per questo motivo che un uomo ha aggredito, a Meda, la coppia di giovani vicini di casa. E' successo in via Manzoni.

I tre si sono affrontati dopo essersi incrociati per caso: la coppia (lui 28enne, lei 24enne) stava rientrando. E' subito iniziato un diverbio. Ma poi l'uomo ha cominciato a spingere e schiaffeggiare i due giovani.

La scena è stata notata dai passanti, che hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. La ragazza non ha riportato traumi mentre il ragazzo si è lussato una spalla. I medici gli hanno dato qualche giorno di prognosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Incidente stradale a Varedo, uomo investito e soccorso in codice rosso

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento